E, direttamente dall’ Antartide,  giunge una dedica speciale ai ragazzi dell’Istituto Catalano Moscati di Foggia: ”vola” tra i gelidi ma affascinanti cieli dell’Antartide una sonda dedicata al nostro Istituto e al suo orientamento scientifico! È l’omaggio, solo per noi, che gli amici ricercatori, incontrati la settimana scorsa, ci hanno riservato..!. il pallone sonda sale ad una velocità tra 3 e 5 metri al secondo fino a raggiungere 15 – 20 km d’altezza per poi esplodere. La finalità è raccogliere dati meteo (pressione atmosferica, temperatura, umidità relativa) per poi inviarli tramite un trasmettitore VHF (la sonda è dotata anche di un sensore GPS per l’eventuale recupero) all’osservatorio Antartico presso le basi italiane del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide Mario Zucchelli e Concordia.
Adesso ormai la base Concordia è pienamente avvolta dalle tenebre.. Ma nell’etere il nome del nostro Istituto e tutta la sua specialità gira nello spazio….per sempre!
Grazie al nostro ricercatore M.Villani e a tutto il gruppo della base “Concordia” per averci adottati!

LINK YOUTUBE