Anche la nona edizione del Buck Festival ha visto da parte dell’Istituto “Catalano Moscati” grande partecipazione, con l’adesione di ben 18 classi: dai più piccoli dell’infanzia, che si sono spostati a Parco Città per i laboratori tenuti dalla bravissima Francesca Archinto, ai più grandi della Secondaria che si sono recati al Palazzetto dell’Arte per l’incontro con il brillante autore Massimiliano De Nardo, con “Che Mito la musica”, passando da tutte le classi quarte della Primaria, che si sono dirette al Teatro Umberto Giordano per assistere allo spettacolo evento più atteso del Festival: la fiaba musicale “Caterina cammina cammina”, prima tappa nel meridione. Il nostro Istituto è sempre attivo nella settimana Buck che qualifica ancor più il percorso orientante espressivo e linguistico. Vi partecipiamo anche in qualità di partner dell’evento, grazie alla Rete Penelope, la rete educativa di scuole ed enti del mondo della cultura, coinvolti attivamente nell’organizzazione, nella quale anche quest’anno, molte sono state le docenti che si sono spese, a titolo volontario nello Staff Buck.

Nell’ambito del Festival non sono mancate, inoltre, le occasioni di formazione per le nostre insegnanti, momenti culturali per la crescita personale e professionale.

Tutti gli studenti e i docenti sono rimasti entusiasti, hanno colto l’importante opportunità ricevuta dalla Nuova Scuola Orientativa e hanno vissuto a pieno l’esperienza proposta. Un sentito ringraziamento alla docente referente, A. Picheo, e a tutti i docenti accompagnatori.